SPLIT PAYMENT - COMUNICAZIONE AI FORNITORI

×

Messaggio di errore

Deprecated function: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in _menu_load_objects() (linea 579 di /home/montagna/domains/montagnaleader.org/public_html/includes/menu.inc).

Comunicazione ai Fornitori

Oggetto: Estensione normativa IVA – Split Payment dal 01.01.2018

Spettabile Fornitore,

L’articolo 3 del D.L. n. 148 del 16 ottobre 2017, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 242 del 16 ottobre 2017, ha introdotto un nuovo ampliamento della disciplina dello split payment. In particolare il testo del Decreto va a modificare il comma 1-bis dell’articolo 17-ter del D.p.r. 633/1972 con la seguente nuova formulazione: “1-bis. Le disposizioni di cui al comma 1 si applicano anche alle operazioni effettuate nei confronti dei seguenti soggetti:

  • 0a) enti pubblici economici nazionali, regionali e locali, comprese le aziende speciali e le aziende pubbliche di servizi alla persona;
  • 0b) fondazioni partecipate da amministrazioni pubbliche di cui al comma 1 per una percentuale complessiva del fondo di dotazione non inferiore al 70 per cento;
  • a) società controllate, ai sensi dell’articolo 2359, primo comma, n. 2), del codice civile, direttamente dalla Presidenza del Consiglio dei ministri e dai Ministeri;
  • b) società controllate direttamente o indirettamente, ai sensi dell’articolo 2359, primo comma, n. 1), del codice civile, da amministrazioni pubbliche di cui al comma 1 o da enti e società di cui alle lettere 0a), 0b), a) e c);
  • c) società partecipate, per una percentuale complessiva del capitale non inferiore al 70 per cento, da amministrazioni pubbliche di cui al comma 1 o da enti e società di cui alle lettere 0a), 0b), a) e b);
  • d) società quotate inserite nell’indice FTSE MIB della Borsa italiana identificate agli effetti dell’imposta sul valore aggiunto; con il decreto del Ministro dell’economia e delle finanze di cui al comma 1 può essere individuato un indice alternativo di riferimento per il mercato azionario”.

A tal riguardo si comunica che MONTAGNA LEADER S.C. A R.L. rientra nella fattispecie di cui al punto b), e quindi a partire dal 01.01.2018, le fatture nei suoi confronti dovranno essere predisposte in conformità a tale norma (art.17-ter del DPR633/72) riportando la seguente annotazione:

Operazione con scissione dei pagamenti o split payment– Art.17-ter DPR 633/72 

In conseguenza l’IVA addebitata in fattura sarà versata all’Erario direttamente da Montagna Leader S.c. a r.l. senza essere corrisposta al Fornitore.

Le disposizioni relative allo Split Payment non si applicano alle operazioni sottoposte al meccanismo dell’inversione contabile (Reverse charge).

Distinti saluti

 

Montagna Leader SCARL

Il Presidente

Gino Martinuzzo

Periodo pubblicazione avviso: 
da Lunedì, Gennaio 1, 2018 a Martedì, Marzo 27, 2018